Holy EYE

CERTIFIED

MAGAZINE ONLINE DI ARTE E SCIENZA

A ciascuno la sua email
Consigli di global netiquette per una comunicazione efficace e anti-gaffe

Come scrivono le email un tedesco, un cinese e un sudafricano? Direte voi, ovvio come faccio io! Avete ragione, in parte. E vi spiego perché. Tra i neologismi creati in questo nuovo millennio c’è la parola “netiquette” che fonde la sempiterna “etichetta” con il net, la rete, l’universo in cui i rapporti umani di questa nuova era prolificano e si consolidano.

Woundhead - L'antidoto dell'offesa verbale
Intervista a Luca Di Berardino

Woundhead è gioco di parole che abbiamo scelto per cercare di sintetizzare la dinamica che vogliamo rappresentare in questo progetto. Woundhead è l'unione del participio wounded (ferito) e head (testa). I Woundheads sono delle persone che sviluppano ferite particolari in seguito a insulti subiti: immaginate come possa essere un mondo dove l'insulto e l'offesa possano lasciare segni tangibili sul volto delle vittime

La grande rivoluzione di Zhou Youguang, l'inventore del pinyin.

Perché il governo cinese vuole riformare la lingua? La Repubblica Popolare Cinese negli anni 50 si trova di fronte all’ambizioso obiettivo di unificare un territorio vastissimo e abitato da una popolazione ricca di minoranze e parlante una moltitudine di idiomi e dialetti. L’unica soluzione per consentire una diffusione omogenea e capillare del proprio messaggio politico è quella di standardizzare la lingua dello stato, uniformare le regole fonetiche e semplificare le forme morfologiche e sintattiche.

Nel Blu dipinto di luce - Intervista a Giorgia Tribuiani

Di certo la pratica di scrivere molto e leggere molto mi ha aiutata, negli anni, a trovare una mia voce, quella che rimane anche quando si usano stili differenti. Mi piace pensare che la mia sia una voce che scava, che torna – a volte ossessivamente – su un concetto, che vive e racconta pensieri, dialoghi e riflessioni senza soluzioni di continuità (da qui l’uso del discorso indiretto libero).

ELAGABALO – ELIOGABALO - EL GEBAL... vari nomi ma un solo destino: l’eccesso.

Eliogabalo, col sostegno della madre, Giulia Soemia, e della nonna materna, Giulia Mesa, venne acclamato imperatore dalle truppe orientali, in opposizione all'imperatore Macrino, all'età di quattordici anni. Il regno di Eliogabalo fu fortemente segnato dal suo tentativo di importare il culto solare di Emesa a Roma e dall'opposizione che ebbe questa politica religiosa. Il giovane […]

Lo studio di una lingua straniera influenza positivamente il nostro cervello

Lo sapevate che ogni volta che imparate nuove lingue i vostri neuroni impazziscono di gioia? Numerosi studi hanno infatti dimostrato che l’apprendimento di una lingua aumenta le dimensioni e l’elasticità del cervello, rafforza le nostre capacità di comprensione, memoria e concentrazione e migliora le prestazioni e l’elaborazione dei dati da parte delle strutture neuronali.

Il progetto culturale "Facciamo un Cinema"

Roberto Manzone ha un progetto: condurre un'iniziativa per la riapertura e il rilancio del Cinema Moderno di Giulianova (TE), chiuso nel 2018. La sala nel centro storico di Giulianova è di proprietà di un privato e purtroppo era l'ultima rimasta in tutta la costa teramana. Bisogna andare a Teramo o fin quasi a Pescara per trovare una […]

Enzo Calzaghe - LA SUA BOXE ERA MUSICA!

La metrica musicale, in fondo, è fatta di pause, di raddoppi e rallentamenti come la boxe. Essa s’impone con il ritmo che l’atleta sa imprimere alle proprie combinazioni, con criteri simili quindi Enzo Calzaghe aveva visto giusto: boxe e musica, seppure con scopi completamente opposti, possono esprimersi attraverso linee comuni.

Flavio Sciolè a Mosca

Il regista Flavio Sciolè è stato presente alla terza edizione del Bad Video Art Festival che si svolto a Mosca dal 21 al 31 Marzo presso lo Zverev Center of Contemporary Art.

Il docu-film su Majakovskij - Intervista ad Alessia Duranti

Prima di tutto ho voluto mettere il suo nome e cognome e subito dopo ho aggiunto una frase che ho preso dalla sua autobiografia e che rappresenta pienamente quello che andrò a raccontare in questo lavoro: l'interesse per lui in quanto poeta. La struttura del titolo, anche nell'ortografia, segue quello che era il suo metodo di scrittura come se lo avesse scritto lui e non io. Come se questa opera fosse stata ideata non da me ma da Majakovskij stesso in quella maniera autocelebrativa tipicamente sua.

A Pescara presentazione di Chiudi gli Occhi e Vola: la straordinaria storia dei non vedenti che pilotano gli aeroplani

9 Marzo alle ore 10:30 presso Sala Tosti AURUM Largo Gardone Riviera a Pescara, in occasione dell’iniziativa Cielo in Rosa promossa da Aero Club Pescara, sarà presentato in anteprima nazionale il documentario di Julia Pietrangeli che racconta l'incredibile esperienza di Sabrina Papa, prima donna italiana non vedente a pilotare aerei.

Davide e Golia - Intervista a Kyrahm

Si tratta di una performance di Kyrahm Ispirata agli eroi contemporanei che hanno detto no alle mafie. Verrà costruito un muro all’interno del museo MACRO, il Golia. Il muro dell’omertà e del silenzio verrà distrutto il 24 marzo da Luigi Leonardi e questo ha una valenza simbolica molto significativa. Il sound per queste due azioni è invece affidato ad Imok.

Scomposizioni Relazionali - Esce il nuovo libro di Flavio Sciolè

Esce il 5 febbraio 2019 il volume 'Scomposizioni relazionali' del regista e drammaturgo Flavio Sciolè pubblicato dalla casa editrice marchigiana AIMAGAZINEBOOKS. Il libro raccoglie cinque testi teatrali inediti dell’autore tutti incentrati su ‘ipotetici rapporti di coppia’.

Flavio Sciolè: retrospettiva al Macro Asilo di Roma

Il prossimo 20 Gennaio al regista e performer Flavio Sciolè sarà dedicata una retrospettiva video di sette ore presso il Macro Asilo di Roma di Giorgio De Finis. All’interno dell’evento intitolato ‘Flavio Sciolè:Autoritratto d’Antiartista (33 disopere video per un'ipotesi d'anticinema) ’ saranno presentati 33 video, dagli storicizzati ai più recenti.

Cult Day 2018
La Rinascita dell'Eros

Domenica 23 dicembre 2018 presso il Room 76 di San Benedetto Del Tronto (AP) si svolgerà il Cult Day 2018, evento organizzato da Luca Torzolini insieme all’associazione culturale U.F.O. (Unidentified Female Organization) che propone un’esposizione personale dell’illustratore e fumettista Alessandro Scacchia e una serie di performance nei più disparati campi artistici. La mostra, incentrata sull’illustrazione erotica, aprirà i […]
cartmagnifiercrossmenucross-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram