Holy EYE

CERTIFIED

MAGAZINE ONLINE DI ARTE E SCIENZA

I Segreti del Mestiere - Intervista a Mario Orazio Ruvio

In Italia siamo artist nati, con un senso dell’arte diverso da tutto il mondo e la storia parla per noi. Il peccato e’ che avendo così tanti artisti di talento nessuno riesce a fare quello che vuole fare come vorrebbe farlo. L’Italia sta sempre 10 anni indietro rispetto a tutti. Per L’Europa il discorso e’ un po diverso poiché come stiamo vedendo ormai da un po di anni gli attori più bravi escono fuori soprattutto dall'Inghilterra e non dall’America. Il Regno Unito a mio avviso e’ primo in classifica per intenderci. Anche la Germania e la Francia stanno molto più al passo con i tempi di noi italiani.

La musica è in ogni cosa - Intervista a Mario Mariani

di Luca Torzolini Perché la grotta? Quali sono i vantaggi di una location naturale? Avevo già cominciato da tempo, nei primissimi anni'90 a tenere concerti in luoghi "non convenzionali", prevalentemente naturali in cui pianoforte e pianista si misurassero con ambienti così differenti dalla sala concerto e con l'energia che questo tipo di luoghi offre.
La Grotta […]

Il Teatro Immortale
Intervista Filippo Prosperi

Il teatro è un fiore che sboccia nella realtà, è la madre terra... come dice un poeta, sia benedetta la terra benefica eterna nutrice. Quindi il fiore-frutto della natura fenomenica di Dio che praticamente gestisce e domina con la sua onnipotenza la nascita di tutti gli esseri. Come dice San Francesco D’Assisi nel cantico delle creature “sia lodato o signore per nostra madre terra la quale ne sustenta et governa et produce diversi fructi con coloriti fiori et erba”.

Woundhead - L'antidoto dell'offesa verbale
Intervista a Luca Di Berardino

Woundhead è gioco di parole che abbiamo scelto per cercare di sintetizzare la dinamica che vogliamo rappresentare in questo progetto. Woundhead è l'unione del participio wounded (ferito) e head (testa). I Woundheads sono delle persone che sviluppano ferite particolari in seguito a insulti subiti: immaginate come possa essere un mondo dove l'insulto e l'offesa possano lasciare segni tangibili sul volto delle vittime

Nel Blu dipinto di luce - Intervista a Giorgia Tribuiani

Di certo la pratica di scrivere molto e leggere molto mi ha aiutata, negli anni, a trovare una mia voce, quella che rimane anche quando si usano stili differenti. Mi piace pensare che la mia sia una voce che scava, che torna – a volte ossessivamente – su un concetto, che vive e racconta pensieri, dialoghi e riflessioni senza soluzioni di continuità (da qui l’uso del discorso indiretto libero).

Il docu-film su Majakovskij - Intervista ad Alessia Duranti

Prima di tutto ho voluto mettere il suo nome e cognome e subito dopo ho aggiunto una frase che ho preso dalla sua autobiografia e che rappresenta pienamente quello che andrò a raccontare in questo lavoro: l'interesse per lui in quanto poeta. La struttura del titolo, anche nell'ortografia, segue quello che era il suo metodo di scrittura come se lo avesse scritto lui e non io. Come se questa opera fosse stata ideata non da me ma da Majakovskij stesso in quella maniera autocelebrativa tipicamente sua.

Davide e Golia - Intervista a Kyrahm

Si tratta di una performance di Kyrahm Ispirata agli eroi contemporanei che hanno detto no alle mafie. Verrà costruito un muro all’interno del museo MACRO, il Golia. Il muro dell’omertà e del silenzio verrà distrutto il 24 marzo da Luigi Leonardi e questo ha una valenza simbolica molto significativa. Il sound per queste due azioni è invece affidato ad Imok.

Che Eterna sia in me la poesia - Intervista a Fabio Strinati

di Luca Torzolini La poesia è monosemica o polisemica? Perché? La poesia, almeno per come la intendo io, non può e non potrà mai essere monosemica. La poesia è l’anima che si mescola con il tutto che ci circonda e di conseguenza essendo il tutto che ci circonda eterno ed immortale, la poesia è per […]

Nel cuore della luce - Intervista a Diego Pomanti

In fotografia gli elementi sono solo tre: tempi, diaframmi e messa a fuoco; muovendo ed incastrando questi elementi secondo le regole, o contro di esse, si ottengono infinite visioni. La tecnica fotografica è molto semplice! In conclusione, si può insegnare la base tecnica della fotografia ma non a fotografare. Saper fotografare è la somma di esperienze, sconfitte e conquiste stratificate nel tempo.

Il Disegno Taumaturgico - Intervista ad Alessandro Scacchia

Il corpo femminile è diventato il mio modo di celebrare la bellezza. Già da bambino amavo disegnare i personaggi femminili dei cartoni animati, me ne innamoravo con l'innocenza che poteva avere un bambino di sette anni. Ora è decisamente una volontà. Il corpo umano ha avuto da sempre un ruolo fondamentale nell'ambito artistico e filosofico, quello femminile per quanto mi riguarda possiede in più un fattore estetico e misterioso che lo rende molto più interessante di quello maschile.

Il valore del talento
Intervista a Manuel Norcini

Ogni singola persona su questa terra ha un talento, nessuno escluso, alcuni hanno il dono di comporre delle melodie indimenticabili, altri usano la pittura, altri ancora la danza, ma l'arte non è soltanto questo. Penso che il valore del nostro talento sia dato da come lo usiamo, se viene usato esclusivamente per se stessi allora non ha nessun valore, penso che l'arte nasca nel momento in cui si riesce a regalare un'emozione ad un altra persona.

Comunque una non intervista
Intervista a Flavio Sciolè

Puoi rispondermi, con una logica diversa da quella del dialogo convenzionale, a questa domanda? Posso risponderti a questa domanda con una logica diversa da quella del dialogo convenzionale? Potrei ma non lo farò.
1 2 3 8
cartmagnifiercrossmenucross-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram